MobMaint rappresenta un moderno e completo strumento informatico per gestire in modo efficiente ed economico servizi di manutenzione; consente di fornire tempestivamente ad ogni attore del servizio le informazioni di cui necessita riducendo quindi al minimo i costi di gestione. MobMaint è un sistema nato appositamente per soddisfare le esigenze di società di ogni dimensione operanti nei settori di global service, di manutenzione, di installazione impianti, e di ogni organizzazione che desideri gestire con efficacia e controllo i processi legati alla manutenzione dei propri cespiti.

IL SISTEMA

IMPIANTO O CESPITE
Sono i beni su cui effettuare le attività di manutenzione, ad esempio caldaia, ascensore, condizionatore, automezzo, idropulitrice, lavatrice, impianto elettrico, impianto idraulico, etc. Ogni Impianto/Cespite viene identificato, oltre che da tutti i suoi dati anagrafici, da un codice univoco che rimane ad esso assegnato per tutta la durata del servizio e può essere utilizzato per registrare varie tipologie di servizi. Il codice può essere rappresentato per mezzo di una etichetta datamatrix da attaccare al bene.

CENSIMENTO
Il censimento è la fase in cui si inseriscono in MobMaint tutti i beni di cui si vuole gestire la manutenzione. La fase di censimento può essere fatta importando un file esistente o inserendo i dati dei cespiti per mezzo del portale di MobMaint. Il censimento può anche essere effettuato per mezzo di dispositivi mobili (smartphone e/o tablet). In quest’ultimo caso il censimento è anche geolocalizzato, vengono cioè assegnate ad ogni cespite le proprie coordinate terrestri.

UFFICIO TECNICO E SICUREZZA
L’ufficio tecnico inserisce a sistema ogni Impianto/Cespite specificando il cantiere/cliente presso cui si trova, le regole di manutenzione ordinaria previste (in base a periodicità temporali e/o di utilizzo), chi deve effettuare l’attività (es. operatori interni, fornitori autorizzati, etc), la documentazione tecnica dei cspiti in qualunque formato (pdf, doc, jpg, xls, etc). In base alle regole inserite, il sistema autonomamente provvederà ad aprire gli ordini di lavoro relativi alle attività ordinarie.

 

Gli ordini di lavoro ordinario sono consultabili da ogni responsabile/coordinatore di cantiere e possono anche essere comunicati agli Operatori interessati direttamente su uno smartphone o tablet ad essi eventualmente fornito.

 

COORDINATORE CANTIERE
Ogni coordinatore ha accesso ai cespiti e ordini di lavoro del proprio cantiere.
Esso può inserire ordini di lavoro relativi ad interventi straordinari (es anomalie); specificando tutti gli elementi necessari per facilitare l’intervento del manutentore. Il coordinatore gestisce gli ordini di lavoro del proprio cantiere incaricando un operatore interno o un fornitore esterno. L’intervento del fornitore esterno viene richiesto per mezzo di una mail automatica. I rapporti di intervento possono essere archiviati elettronicamente in MobMaint in modo che siamo facilmente fruibili all’interno dell’azienda.

 

AMMINISTRATORE
Ogni coordinatore ha accesso ai cespiti e ordini di lavoro del proprio cantiere.
Esso può inserire ordini di lavoro relativi ad interventi straordinari (es anomalie); specificando tutti gli elementi necessari per facilitare l’intervento del manutentore. Il coordinatore gestisce gli ordini di lavoro del proprio cantiere incaricando un operatore interno o un fornitore esterno. L’intervento del fornitore esterno viene richiesto per mezzo di una mail automatica. I rapporti di intervento possono essere arichiviati elettronicamente in MobMaint in modo che siamo facilmente fruibili all’interno dell’azienda.

 

OPERATORI
Ogni Operatore può essere dotato di uno smartphone attraverso il quale visualizza il programma delle attività che deve compiere e i dati relativi agli impianti/cespiti. Con questo dispositivo può valutare in modo semplice e veloce le attività che deve svolgere e può registrare le prestazioni erogate, il tempo impiegato, i km percorsi, e tutto quanto è necessario tenere traccia. Le presenze dell’operatore presso l’impianto/cespite è certificata per mezzo della lettura del codice datamatrix ad esso assegnato e della geolocalizzazione del medesimo codice.

Gestione documentazione di cantiere

Mobmaint consente ad ogni funzione aziendale di definire la documentazione obbligatoria e quella opzionale per ogni cantiere, nonchè di archiviarla in un unico contenitore condiviso tra azienda e cantieri.

MobMaint consente di passare dalla gestione centralizzata, cartacea e manuale dei documenti di cantiere ad una gestione distribuita, dematerializzata e automatizzata.

Tipica documentazione necessaria sui cantieri è:

Ufficio Acquisti: contratti pulizie, contratti nolo atterezzature, etc.

Ufficio Gare: documentazione pre gara, documentazione gara, documentazione post gara.

Ufficio Legale e Contratti: contratto appalto, rinnovi contratto di appalto, patti parasociali, contratto ATI, contratto consorzio, etc.

Ufficio Manutenzioni: contratti global service, contratti manutenzioni di legge, contratti manutenzioni ordinarie.

Ufficio Qualità: documenti relativi a regole di approvvigionamento, risorse umane, audit interni, erogazione del servizio, questionari, modulistica, guide, protocolli, organigrammi, etc.

Ufficio Servizio Prevenzione Protezione: documentazione sicurezza (documento valutazione rischi, piani emergenza, haccp, DUVRI, etc), prove di evaquazione, modulistica (nomine antincentio e primo soccorso, divieto fumo, utilizzo estintori e ascensori, materiale cassetta pronto soccorso, etc).

Ufficio Tecnico: documenti autorizzativi (autorizzazione al funzionamento, SCIA antincendio e Certificato Protezione Incendi CPI , Agibilità, conformità impianto elettrico, conformità impianti meccanici), gestione rifiuti speciali (contratto fornitore, sistema tracciabilità rifiuti SISTRI).

Documenti Locali: verbali e rapporti generati sul cantiere.

Per ogni tipologia di documento è possibile specificare se si tratta di documento obbligatorio o opzionale presso ogni singolo cantiere.

Per ogni documento è possibile definire una data di scadenza e le regole di prossimità della data di scadenza.

MobMaint automaticamente verifica se la documentazione obbligatoria è presente ed in corso di validità in ogni cantiere. In caso di scadenze ravvicinate o scadenze in essere Mobmaint invia mail di notifica ai responsabili del cantiere e all’ufficio competente.

Attraverso la gestione della documentazione di cantiere di MobMaint risulta semplice garantire che tutta la documentazione presso ogni cantiere sia presente ed in corso di validità.

In caso di visite ispettive (es. qualità iso 9001) risulterà facile con pochi passaggi verificare che la documentazione del cantiere ispezionato sia completa ed in corso di validità, così come sarà facile mostrare all’ispettore i documenti che vorrà visionare.

PERCHÈ MOBMAINT

  • Elimina i rapporti cartacei
  • Velocizza i tempi di fatturazione e rendicontazione
  • Riduce i tempi di inserimento dati
  • Certifica le attività eseguite
  • Localizza i cespiti mobili
  • Si interfaccia ai principali gestionali (Navision, Inifinity, etc)
  • Sistema Cloud, nessuna infrastruttura tecnologica richiesta.
  • Compatibile con dispositivi mobili Android, IPhone, Windows